"Noi vogliamo che la società sia costituita allo scopo di fornire a tutti gli esseri umani i mezzi per raggiungere il massimo benessere possibile, il massimo possibile sviluppo morale e materiale; noi vogliamo per tutti pane, libertà, amore, scienza." (E. Malatesta)

Comunicato diffuso dalla Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana


Comunicato di solidarietà agli antirazzisti torinesi

Nel novembre del 2000 alcune compagne e compagni del Tavolo antirazzista e della Federazione anarchica torinese lanciò, all'interno della sala consiliare del Municipio di Torino, mentre si stava svolgendo la riunione del consiglio comunale, dei volantini ed espose uno striscione in cui vi era scritto "APRIRE LE FRONTIERE, CHIUDERE I CENTRI DI DETENZIONE". La tempestività dell'aggressione dei vigili e della digos fu immediata, nonché la segnalazione giudiziaria. Ora sono arrivati gli avvisi di garanzia firmati dal PM Maurizio Laudi, già tristemente noto per essere stato il pubblico ministero del caso Sole e Baleno...

Alcuni anni fa, per lo stesso reato, vennero condannati alcuni squotter ad una pena detentiva di 7 mesi, successivamente ridotta a 5.

La loro "legalità" imprigiona, reprime, condanna, impedisce la libera circolazione e garantisce la riproduzione degli apparati di dominio e di controllo; la nostra "illegalità", a viso aperto, lotta, supporta, sostiene il diritto ad esistere, la libera circolazione... la liberazione da ogni forma di dominio, sopruso, sottomissione, sfruttamento: il comunismo anarchico.

SOLIDARIETÀ AGLI ANTIRAZZISTI TORINESI!

La Commissione di corrispondenza della Federazione anarchica italiana
mail: cdc_fai@yahoo.it

[20-05-2003]

Altri Comunicati della Commissione di Corrispondenza



COMUNICATI

Abbonati, leggi e diffondi "UMANITA' NOVA"
settimanale anarchico
link al sito di umanità novalink al sito di zero in condotta
web-fai@federazioneanarchica.org