"Noi vogliamo che la società sia costituita allo scopo di fornire a tutti gli esseri umani i mezzi per raggiungere il massimo benessere possibile, il massimo possibile sviluppo morale e materiale; noi vogliamo per tutti pane, libertà, amore, scienza." (E. Malatesta)

Comunicato diffuso dalla Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana


Manifesto di convocazione della manifestazione del 29 maggio 2004 a Livorno

MANIFESTAZIONE NAZIONALE ANTIMILITARISTA
LIVORNO 29 maggio
h. 15,30

In nostro nome uccidono, bombardano, torturano, depredano...
Noi non ci stiamo:
Siamo tutti disertori!

  • contro la guerra e il militarismo
  • contro l'intervento delle truppe italiane all'estero
  • contro le basi militari, la devastazione dell'ambiente e i progetti di ulteriore militarizzazione del territorio come l'allargamento di Camp Darby
  • contro l'imperialismo, tanto americano quanto europeo
  • contro la guerra interna, fatta di attacchi ai salari e alle pensioni, e di criminalizzazione dell'immigrazione e di qualsiasi forma di dissenso
Vogliamo un futuro senza eserciti, senza stati, senza padroni, perché non c'è pace senza giustizia sociale

Federazione Anarchica Italiana  FAI

Adesioni e Pulmann per la manifestazione di Livorno

[23-04-2004]


Altri Comunicati della Commissione di Corrispondenza



COMUNICATI

Abbonati, leggi e diffondi "UMANITA' NOVA"
settimanale anarchico
link al sito di umanità novalink al sito di zero in condotta
web-fai@federazioneanarchica.org