"Noi vogliamo che la società sia costituita allo scopo di fornire a tutti gli esseri umani i mezzi per raggiungere il massimo benessere possibile, il massimo possibile sviluppo morale e materiale; noi vogliamo per tutti pane, libertà, amore, scienza." (E. Malatesta)

Mozioni e documenti della Federazione Anarchica Italiana


Mozioni approvate al Convegno nazionale della Federazione Anarchica Italiana Parma, 8-9 aprile 2006


REPRESSIONE
Il Convegno nazionale della FAI riunito a Parma l'8-9 Aprile 2006 conferma la piena solidarietà ai compagni colpiti dalla repressione e dall'inasprimento delle strategie di controllo e oppressione contro ogni forma di opposizione sociale. In particolare i gruppi e le individualità presenti al convegno si impegnano a sostenere la presenza militante alla manifestazione prevista per il 17 giugno a Torino in appoggio ai 10 antifascisti torinesi incriminati per devastazione e saccheggio, attivando una campagna di controinformazione nazionale di sostegno e solidarietà politica ed economica.


SOLIDARIETA' ALLA FEDERAZIONE ANARCHICA BIELORUSSA
Le compagne e i compagni della FAI riuniti a Parma l'8-9 aprile esprimono la loro solidarietà alle compagne e ai compagni della Federazione Anarchica Bielorussa impegnati nelle lotte contro il dittatore Lukaschenko. La Federazione Anarchica Italiana ribadisce il proprio impegno internazionalista nella lotta contro ogni dominio indipendentemente dal fatto che si travesta da democrazia liberista o da capitalismo di stato.


SOLIDARIETA' ALL'OCCUPAZIONE DI BOLOGNA
Le compagne e i compagni della Fai riuniti a Parma l'8-9 aprile 2006 esprimono il loro sostegno e la loro solidarietà militante all'assemblea delle/gli occupanti di Via Zanardi 30 in Bologna, che hanno liberato uno spazio (di proprietà di Posteitaliane) per restituirlo a un uso sociale e autogestionario dopo 15 anni di incuria e abbandono. Il valore di questa occupazione é dimostrato dalla solidarietà espressa da diversi lavoratori postali e da chi, vivendo in quel quartiere, riconosce l'esigenza di disporre liberamente di spazi di vita pubblica.


FEDERALISMO
Il Convegno nazionale della FAI riunito a Parma l'8-9 Aprile 2006, ribadisce il metodo federalista quale possibilità di valorizzare l'iniziativa locale attraverso il collegamento delle varie esperienze. Ritiene pertanto che questo piano vada rafforzato superando le carenze che si sono evidenziate nella federazione negli ultimi periodi. Invita a un maggior impegno tutti i compagni nella convinzione che la coerenza con il metodo libertario imponga un'assunzione di responsabilità di ciascuno che vada al di là del piano locale. Il convegno ritiene inoltre necessario un approfondimento del dibattito su queste tematiche ed invita tutti i compagni ad impegnarsi in tale senso.


Altre Mozioni e documenti



MOZIONI

Abbonati, leggi e diffondi "UMANITA' NOVA"
settimanale anarchico
link al sito di umanità novalink al sito di zero in condotta
web-fai@federazioneanarchica.org