"Noi vogliamo che la società sia costituita allo scopo di fornire a tutti gli esseri umani i mezzi per raggiungere il massimo benessere possibile, il massimo possibile sviluppo morale e materiale; noi vogliamo per tutti pane, libertà, amore, scienza." (E. Malatesta)

Comunicato diffuso dalla Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana


Comunicato

La Commissione di corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana - FAI esprime la propria adesione all'appello alla mobilitazione dell'Assemblea permanente di Vicenza in vista della manifestazione del prossimo 2 dicembre contro l'allargamento della base militare statunitense di Camp Ederle.
E'  importante sostenere questa lotta popolare contro l'arroganza degli apparati statuali che pretendono di imporre le proprie decisioni alle popolazioni locali consegnando aree sempre più vaste di territorio alle servitù militari con il chiaro intento di rendere Vicenza e il suo comprensorio una base operativa per le quotidiane atrocità belliche perpetrate dall'esercito statunitense con la complicità del governo italiano.
Lottare contro l'allargamento di questa come di altre basi militari significa assumere una posizione chiara e intransigente: per opporsi efficacemente alla guerra bisogna rifiutare il militarismo e il dominio dello stato in tutte le loro forme attraverso l'azione diretta e la mobilitazione permanente con l'impegno dei singoli, dei gruppi e delle strutture di base, senza mediazioni.

Commissione di corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana - FAI


Altri Comunicati della Commissione di Corrispondenza



COMUNICATI

Abbonati, leggi e diffondi "UMANITA' NOVA"
settimanale anarchico
link al sito di umanità novalink al sito di zero in condotta
web-fai@federazioneanarchica.org