"Noi vogliamo che la società sia costituita allo scopo di fornire a tutti gli esseri umani i mezzi per raggiungere il massimo benessere possibile, il massimo possibile sviluppo morale e materiale; noi vogliamo per tutti pane, libertà, amore, scienza." (E. Malatesta)

Comunicato diffuso dalla Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana


Solidarietà al Presidio Permanente contro il Dal Molin

Esprimiamo piena solidarietà a tutto il Presidio Permanente contro il Dal Molin di Vicenza e in particolare a Cinzia Bottene alla quale è stato recapitato un proiettile in busta. Con questa odiosa provocazione qualcuno vorrebbe intimidire e scoraggiare le donne e gli uomini del Presidio Permanente che lottano e si mobilitano con coraggio e a viso aperto contro l'ampliamento della base militare Usa di Vicenza opponendosi alla devastante militarizzazione della città e del territorio circostante. Non è certo la prima volta che si verificano intimidazioni di questo tipo all'indirizzo dei movimenti sociali, allo scopo di intorbidire il clima creando un'atmosfera di insicurezza. È così che i poteri forti del paese cercano di imporre dall'alto opere devastanti e non volute da intere comunità di persone, dalla Val Susa a Vicenza, con strategie volte a creare tensione e allarmismo giocando la carta avvelenata del sospetto e della paura. Siamo sicuri e fiduciosi che i partecipanti al Presidio Permanente di Vicenza sapranno reagire a questa provocazione nel modo migliore che hanno già ampiamente dimostrato di saper attuare: attraverso la mobilitazione, la partecipazione diretta e la lotta per fare di Vicenza una terra libera dalle servitù militari e dagli orrori del militarismo e dei suoi apparati.

Commissione di corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana - FAI

11/07/2007

Altri Comunicati della Commissione di Corrispondenza



COMUNICATI

Abbonati, leggi e diffondi "UMANITA' NOVA"
settimanale anarchico
link al sito di umanità novalink al sito di zero in condotta
web-fai@federazioneanarchica.org