"Noi vogliamo che la società sia costituita allo scopo di fornire a tutti gli esseri umani i mezzi per raggiungere il massimo benessere possibile, il massimo possibile sviluppo morale e materiale; noi vogliamo per tutti pane, libertà, amore, scienza." (E. Malatesta)

Mozioni e documenti della Federazione Anarchica Italiana


Mozione approvata dal XXVII Congresso nazionale della FAI, Sessione straordinaria Rimini 17-18 settembre 2011

Il XXVII congresso della FAI riunito a Rimini ribadisce l'importanza di un forte impegno antimilitarista. Nonostante le difficoltà di sensibilizzazione su questo tema in un periodo in cui l'Italia sta partecipando in modo diretto a numerose guerre è continuato l'impegno da parte di molti gruppi e compagni/e anarchici/e di denuncia e opposizione al militarismo e di lotta contro le fabbriche d'armi e le basi militari.
E' auspicabile che questo impegno non solo continui, ma che si, estenda e si coordini mettendo a disposizione di tutta la federazione materiali di approfondimento e propaganda da diffondere anche nelle scuole e tra i giovani, oggetto negli ultimi anni di sempre più forti campagne di condizionamento e reclutamento. Nei prossimi mesi sarà anche importante la denuncia delle spaventose spese militari (a partire dall'acquisto degli F35 che verranno costruiti a Novara) di fronte a delle manovre economiche sempre più antipopolari.
Allo stesso tempo è nostro impegno come anarchici e anarchiche della FAI il contrasto e la denuncia pubblica di quei partiti che, svolgendo il ruolo di sostegno e propaganda delle istanze guerrafondaie, promuovono il continuo aumento delle spese militari e, parallelamente, avallano l'uso dell'esercito per operazioni di ordine pubblico (come, ad esempio, in Val Susa).
All'interno di questo quadro, coerentemente con  quanto già espresso dalla FAI nei precedenti congressi, occorre valorizzare le iniziative che a livello territoriale i compagni e le compagne porteranno avanti; in questo senso  sostengono la mobilitazione che si svolgerà a Livorno il 22 ottobre contro le celebrazioni per il ritorno della Folgore dall'Afghanistan, le iniziative che si terranno a Bologna a fine ottobre in occasione dell'anniversario del gesto di Augusto Masetti e le manifestazioni che si svolgeranno in occasione del 4 novembre e ogni altra occasione di propaganda bellica.


Altre Mozioni e documenti



MOZIONI

Abbonati, leggi e diffondi "UMANITA' NOVA"
settimanale anarchico
link al sito di umanità novalink al sito di zero in condotta
web-fai@federazioneanarchica.org