"Noi vogliamo che la società sia costituita allo scopo di fornire a tutti gli esseri umani i mezzi per raggiungere il massimo benessere possibile, il massimo possibile sviluppo morale e materiale; noi vogliamo per tutti pane, libertà, amore, scienza." (E. Malatesta)

Comunicato diffuso dalla Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana


Il gruppo anarchico "Cieri"-FAI e la sez dell'USI di Parma hanno occupato uno stabile, una torre, del comune. Nel loro comunicato/volantino dal titolo "I libertari cambiano Casa" scrivono:
"Negli ultimi anni, la piccola ma radicata consistenza numerica, la continuità garantita negli anni mirata alla diffusione ed alla pratica degli ideali libertari ha fatto sì che la sede di S. Prospero fosse ormai ritenuta poco funzionale alla nostra attività: c'era bisogno di trovare uno spazio in città! un posto nel quale l'Archivio Furlotti trovi un'adeguata collocazione, una base per rilanciare ciò che pensiamo e facciamo. Un posto che si ponga in continuità con l'impostazione libertaria che orgogliosamente abbiamo portato avanti fino ad ora, sia per ragioni ideologiche che per coerenza e sicurezza nostra, ma pensato come spazio aperto, in cui potranno incontrarsi ogni gruppo e individuo che condividerà le nostre idee e pratiche, in cui incontrare quei compagni e quei gruppi che sentiranno l'esigenza di confrontarsi con noi su qualunque questione.".

La Commissione di Corrispondenza della Federazione Anarchica Italiana, di fronte a questo bell'esempio di azione diretta, ricco della progettualità libertaria propria dell'anarchismo sociale, tutta protesa alla realizzazione di un mondo di liberi ed uguali senza più né stato e né padroni, federato dal basso, autogestito e autogestionario, esprime tutta la sua piena solidarietà.

Altri Comunicati della Commissione di Corrispondenza



COMUNICATI

Abbonati, leggi e diffondi "UMANITA' NOVA"
settimanale anarchico
link al sito di umanità novalink al sito di zero in condotta
web-fai@federazioneanarchica.org